antoniolupi torna al Cersaie dopo 7 anni

 Tante le novità che verranno presentate dall’azienda in occasione della fiera bolognese

antoniolupi, brand di eccellenza nel mondo dell’arredo bagno, sarà protagonista al Cersaie, il Salone Internazionale della Ceramica per l’Architettura e dell’Arredobagno, in programma a Bologna dal 27 settembre al 1 ottobre 2021.

L’azienda toscana torna al Cersaie a distanza di 7 anni per supportare una fiera diventata sempre più strategica a livello internazionale nel settore dell’arredo bagno. Una fiera che ha saputo rinnovarsi, diventando un punto di riferimento per architetti, designer e progettisti. E che quest’anno è particolarmente importante sostenere perché segna anche il ritorno delle manifestazioni in presenza, dopo il prolungato blocco causato dalla pandemia.

STAND DI CARTA

antoniolupi esporrà i suoi prodotti al Padiglione 30 (stand A51-B52) e sarà protagonista con uno stand innovativo, dove le carte da parati della collezione TRALERIGHE disegnate da Gumdesign faranno da cornice a tutte le altre nuove proposte. “Un progetto nato dalla creatività italiana per emozionare addetti ai lavori e non solo di tutto il mondo“, racconta Andrea Lupi, CEO dell’azienda di famiglia.

ANTONIOLUPI STAND CERSAIE
Stand antoniolupi CERSAIE 2021

L’azienda toscana antoniolupi porterà al Cersaie tutti i progetti sviluppati nell’ultimo anno. Un’ampia selezione di novità da toccare finalmente con mano, a cui si aggiunge un’anteprima assoluta che l’azienda svelerà nelle prossime settimane.

Ecco alcuni dei prodotti che verranno presentati durante la fiera bolognese

Apollo, il soffione che è anche una lampada

Luce e acqua. È dall’unione di questi due elementi che nasce Apollo, la scultorea serie di soffioni firmata da Brian Sironi. Un soffione doccia che è allo stesso tempo una lampada. Un oggetto ibrido pensato per avvolgere tutti i sensi. Un progetto fuori dagli schemi che scrive una pagina nuova nell’arredo bagno.

ANTONIOLUPI BORGHI

Le novità della collezione Borghi

Il lavabo Borghi disegnato nel 2020 da Gumdesign si veste con nuovi materiali e colori. Alla prima versione con basamento in sughero e bacino in Cristalmood si aggiungono oggi altre possibili combinazioni, grazie all’utilizzo del Colormood. Il diverso mix di materiali e colori permette di creare fino a 300 versioni dello stesso lavabo.
La collezione Borghi di Gumdesign accoglie, inoltre, due nuovi elementi: una vasca freestanding e un lavabo d’appoggio, entrambi realizzati in Cristalmood.

Tra Le Righe, i nuovi disegni delle carte da parati di Gumdesign

La collezione di carte da parati Tra Le Righe di Gumdesign si arricchisce di nuovi pattern. I disegni passano da 20 a 41 e sono disponibili sia in positivo che in negativo. L’ispirazione è sempre la stessa: rette orizzontali, verticali e oblique che si intersecano come se fossero vive e in continuo movimento. Così come è sempre lo stesso il contrasto cromatico bianco/nero.

cristalmood antoniolupi

Cristalmood, i quattro nuovi colori ispirati alla Toscana

Andrea Lupi e Gumdesign arricchiscono il campionario Cristalmood con quattro nuovi colori: Mostato, Barrique, Vespero e Notturno. Una palette cromatica intensa che rende omaggio ai paesaggi e ai prodotti della Toscana, la grande musa ispiratrice di tutti i progetti di antoniolupi e di Gumdesign.  

I quattro colori sono stati studiati appositamente per valorizzare i riflessi e la brillantezza del Cristalmood. Una resina trasparente e resistente brevettata dallo stesso antoniolupi.

superfici tattili

I prodotti in Colormood, la nuova resina vellutata di antoniolupi

Il Colormood è una resina ecologica, atossica e compatta brevettata da antoniolupi nel 2021. Un materiale reso speciale dalla sua finitura soft touch che dona alle superfici un tocco vellutato e morbido.

Proposto in 11 colori opachi ispirati alle tonalità della natura, il Colormood è pensato per creare atmosfere calde e rilassanti.
Può essere impiegato per realizzare lavabi, top, vasche e accessori delle varie collezioni antoniolupi.

SCORRI SU