CERAMICA & CREATIVITÀ

Un progetto di Casalgrande Padana in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera

Casalgrande Padana e gli studenti del corso di Design del Prodotto dell’Accademia di Belle Arti di Brera, presentano il progetto “Ceramica & Creatività” nello showroom milanese.

Allestimento showroom Casalgrande Padana 04
Allestimento showroom Casalgrande Padana

Casalgrande Padana in collaborazione con l’Accademia di Belle Arti di Brera, presenta il progetto “Ceramica & Creatività“, promosso dall’Azienda, per la valorizzazione del gres porcellanato. Il lavoro è coordinato dall’Arch. Roberto Semprini, docente e direttore del “Corso di Design del Prodotto” presso la scuola di progettazione artistica per l’impresa all’interno dell’Accademia.

Il Workshop è iniziato a novembre con una sessione introduttiva focalizzata sull’azienda e le caratteristiche distintive del gres porcellanato. Sulla base di queste conoscenze gli studenti hanno affrontando i progetti partendo prevalentemente proprio dalle opere di alcuni artisti. 

Aula Magna Accademia di Brera -

Casalgrande Padana ha partecipato attivamente al workshop con revisioni on line e presentandosi agli studenti come realtà produttiva attenta all’innovazione sia dal punto di vista ambientale, sia da quello creativo e progettuale.

In particolare si sono ispirati ai lavori degli artisti della Visual Art, ma anche ai decori delle pavimentazioni romane. Ne hanno analizzato la composizione, mettendo in risalto alcuni concetti importanti come la tridimensionalità, la fluidità, la sovrapposizione delle linee. Questa rilettura e interpretazione è poi stata applicata alla lastra ceramica.

Installazione al Fuorisalone 2024

Al termine del workshop gli studenti del corso di “Design del Prodotto” hanno sviluppato concept innovativi di decorazioni bidimensionali o in rilievo. Questi concept sono caratterizzati da una grande originalità e personalità, sono stati progettati con l’obiettivo di facilitare la trasposizione in prodotto senza comprometterne la creatività. Inoltre, sono stati presentati progetti complementari di arredamento per il bagno, mantenendo lo stesso livello di ispirazione e innovazione.

Per il Fuorisalone 2024 Casalgrande Padana ha ospitato i migliori progetti all’interno dello Showroom milanese nel cuore di Brera per mostrarli ai visitatori internazionali che come ogni anno invaderanno la città trasformata per la Design Week in una sorta di sorprendete laboratorio di Design en plein air.

Vediamone alcuni.

Fashion Tiles - Studenti:  Balliana, Guariso, Colico

‘‘Fashion Tiles’’ nasce dalla nostra passione per la Moda e il Design. Le piastrelle presentano una texture in rilievo che rimanda alla pieghe che si
creano quando un tessuto è bagnato. Estetica, eleganza e originalità sono gli aspetti caratterizzanti del nostro progetto, dove il rimando all’effetto ‘‘wet’’ è stato pensato appositamente per l’ambiente bagno.
L’elemento Acqua è quindi il punto di partenza per la nostra idea progettuale, elemento che fin dall’antichità è simbolo per eccellenza della vita, della rinascita e della purificazione. Il risultato finale è quello di un leggero “velo” che si adagia sulla superficie della parete, tra giochi di luci, ombre e riflessi.

Luce - Studente Birsan

Osservando la ripetizione, la dinamicità e lo sviluppo dell’arte programmata di Enzo Mari è stato progettato un motivo geometrico seguendo le linee del movimento cinetico.
Il risultato è un rivestimento verticale che sprigiona velocità ed energia, non a caso è come se emergessero delle fasce di luce: da qui il titolo del progetto.

Cactus - Studenti: Gallo, Swamy, Saporito

Le piastrelle richiamano la forma del cactus, pianta capace di vivere in condizioni difficilissime senza perdere bellezza e vigore. È simbolo di durata e perseveranza, pertanto dona all’ambiente un’atmosfera di resilienza ed eleganza. La forma naturale stilizzata presente sulle piastrelle, riesce a creare un senso di connessione con la natura contribuendo al benessere psicofisico dell’utente e creando un clima rilassante e armonioso.
Sono disponibili diverse colorazioni a seconda delle necessità di arredo.

Diamond - Studente Semeraro

Volumi asimmetrici e linee plastiche fluttuanti definiscono un pattern dalle forme irregolari, reso armonico da un gioco di spigoli e tagli che evoca l’idea di astrazione ed esplosione tipica del decostruttivismo.
Sperimentando con l’inclinazione può assumere sfumature e forme diverse, cambiando percezione della texture che va oltre le geometrie tradizionali attraverso forme disarmoniche e disarticolate.

------------------------------------------------------------------

PER SCARICARE LE IMMAGINI IN ALTA RISOLUZIONE

OCCORRE ESSERE  Registrati O AVERE EFFETTUATO IL  Login

------------------------------------------------------------------

SCORRI SU